Indietro

Il Piemonte sostiene le energie rinnovabili

17/10/2012

La Regione Piemonte ha deciso di aumentare la dotazione finanziaria del fondo di rotazione per il bando che incentiva la razionalizzazione dei consumi energetici e l'uso di fonti di energia rinnovabile negli insediamenti produttivi. Si passa da 100 a 120 milioni di euro,  per far fronte all’elevato numero di domande pervenute dalle aziende piemontesi.

La misura, rivolta a tutti i tipi di imprese, prevede finanziamenti agevolati, integrati da un contributo a fondo perduto entro certi massimali, che variano in relazione alla tipologia di azienda.

Intanto, prosegue a livello regionale il lavoro verso l'adozione di un nuovo Piano energetico ambientale, che definisca i necessari indirizzi prioritari, le azioni e gli strumenti da seguire, secondo gli obiettivi posti dall'Unione Europea per il 2020.